venerdì 24 ottobre 2014

La traduzione automatica di google

Per poter far capire ai miei studenti che cosa sia per davvero tradurre, quale arte umile e sottile occorra, mi sono dilettata a mettere una mia poesia in francese nel riquadro di GOOGLE TRADUTTORE e farla poi tradurre automaticamente.

Ecco il risultato:

se cliccate sulla foto, s'ingrandisce e leggete bene

I traduttori possono ancora dormire sonni tranquilli.

2 commenti:

Traduttore tecnico ha detto...

Sono d'accordo. Tuttavia, alcuni traduttori ne abusano e in testi in cui la sostituzione automatica delle parole è un vero delitto verso il nostro mestiere e la sua credibilità. Io gestisco uno staff non grandissimo ma di qualità. Non posso controllare la qualità di tutte le lingue ma ti assicuro che ho scovato traduttrici/ori italiane/i che passano testi marketing in traduttori automatici e poi li rimettono più o meno in forma... Per farsi più soldi? Perché pensano che le traduzioni non saranno mai lette? No semplicemente perché non sono degne/i di esercitare questo mestiere. Solo un vecchio articolo :
http://www.lipsie.com/it/traduzioni-traduzione-traduttore.htm

Jacqueline Spaccini (Artemide Diana) ha detto...

Perfettamente d'accordo con quanto scritto qui sopra.